Lunedì, 17 Maggio 2021
Elezioni comunali 2021

Elezioni a Milano, Salvini: "La scelta dopo l'estate", poi regala la sua mascherina a un fan

Per il momento il centrodestra non ha fatto trapelare nessun nome relativo a un possibile candidato

Salvini a Sesto con Di Stefano

Per il momento non è ancora chiaro chi sarà il candidato del centrodestra per le elezioni comunali di Milano per il 2021. E a onor del vero non è ancora chiaro se l'attuale sindaco, Beppe Sala, si ricandiderà. Ma Salvini, a Sesto San Giovanni nella mattinata di martedì 4 agosto per accogliere nella Lega il primo cittadino Roberto Di Stefano (ex Forza Italia), ha detto che "c'è più di una persona disponibile del mondo dell'impresa, del lavoro, delle professioni".

"C'è una città ferma, Sala lascia nel cassetto poco o niente a chi verrà dopo di lui — ha proseguito il leader della Lega —. Tutto quello che è stato fatto in questi anni è frutto delle amministrazioni precedenti. Io conto dopo l'estate, insieme a tutta la squadra, perché non sarà una scelta della Lega ovviamente, di proporre ai milanesi la possibilità di cambiamento".

"Sono convinto che dopo le regionali di autunno anche le comunali della prossima primavera saranno un segnale chiaro di come la pensano gli italiani veri". Di incontri veri sul tema non ce ne sono ancora stati. "A fine agosto, ci sarà tempo", ha precisato Salvini, "adesso in Lombardia ci stiamo occupando di far arrivare ai Comuni i 3 mld della Regione".

Salvini e le mascherine

Salvini non si è sottratto al consueto "bagno di selfie" con i suoi sostenitori. Ha tenuto il suo comizio (al gazebo) davanti a 200 persone con la mascherina arrotolata sul mento e poi ha fatto una "battuta": "Mettetevi la mascherina se no ci arrestano tutti". Inoltre a fine giornata ha regalato la sua a un fan: "Me l'ha chiesta e gliel'ho regalata volentieri", ha spiegato ai giornalisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Milano, Salvini: "La scelta dopo l'estate", poi regala la sua mascherina a un fan

MilanoToday è in caricamento