Elezioni comunali 2021

"Educazione siberiana" per le comunali di Milano: Nicolai Lilin si candida

L'autore del best seller "Educazione siberiana" si candida con Europa Verde

Nicolai Lilin da Wikipedia di Nicolai Lilin - Opera propria, CC BY-SA 3.0

Dai libri alla politica. Nicolai Lilin - al secolo Nicolai Verjbitkii, 41 anni, russo di origini siberiane ma cittadino italiano - ha deciso di candidarsi alle prossime elezioni comunali di Milano, che a ottobre sceglierà il suo nuovo sindaco. 

L'autore del best seller "Educazione siberiana" sarà infatti presente nella lista di Europa Verde, che appoggia il sindaco uscente Beppe Sala. L'annuncio è arrivato martedì mattina durante una diretta con l'eurodeputata Eleonora Evi. 

Sono gli stessi Verdi a ricordare come Lilin sia da tempo "portavoce di battaglie ambientaliste" e come si sia "più volte scagliato contro le compagnie colpevoli di scaricare rifiuti tossici nei mari e nei fiumi". Dal partito hanno anche sottolineato il suo impegno "contro l’abbattimento scriteriato delle foreste per «la malata voglia dei corrotti di arricchirsi» e contro la deriva di oggi nei rapporti tra uomo e natura, un rapporto nel quale l’uomo avrebbe rotto il patto di equilibrio con il pianeta, perdendo il senso del sacro".

“Sono estremamente soddisfatta e felice che Nicolai abbia deciso di entrare a far parte della nostra grande famiglia. Abbiamo bisogno del carisma e della passione di una persona come lui, che ha sempre condiviso le nostre battaglie e che ha ora scelto di combatterle in prima linea proprio qui a Milano, una città che deve guidare la transizione ecologica in Italia e in Europa”, ha esultato Eleonora Evi.

"Siamo orgogliosi dell'interesse che il nostro progetto politico sta suscitando nel mondo della cultura - le ha fatto eco Angelo Bonelli, coordinatore nazionale dei Verdi -. La presenza, tra le nostre fila, di un autore di caratura internazionale come Lilin rafforza il nostro lavoro per far crescere l’onda verde anche in Italia. Gli eventi meteorologici estremi che si sono verificati in Germania e Belgio nei giorni scorsi non dovrebbero lasciare più alcun dubbio, la crisi climatica impone di agire con coraggio e in fretta”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Educazione siberiana" per le comunali di Milano: Nicolai Lilin si candida

MilanoToday è in caricamento