Salvini: il candidato sindaco a Milano per il centrodestra "sarà scelto entro l'autunno"

La decisione "a prescindere dalla scelta di Sala"

"Entro l'autunno sarà giusto partire. Noi partiamo a prescindere". Ovviamente, si intende la decisione o meno dell'attuale sindaco, Beppe Sala, di ricandidarsi. 

Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ha risposto nelle scorse ore ai giornalisti che gli hanno chiesto quando il centrodestra comunicherà il nome del candidato sindaco per le elezioni comunali a Milano del 2021. Indicato da molti come egli stesso un candidato, l'ex ministro dell'Interno ha più volte fatto capire che non si candiderà, se non "a fine carriera". 

"Proporremo a Milano e ai milanesi, così come a Roma, un'idea di città e di futuro diverse da quelle di Sala e della Raggi. A prescindere dal fatto che si ricandidino loro - ha aggiunto a margine del voto per il referendum costituzionale -. Non scelgo in base a quello che fanno gli altri. Ho incontrato parecchi imprenditori e manager senza tessera di partito in tasca, culturalmente vicini alla Lega e al centrodestra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

Torna su
MilanoToday è in caricamento