Lunedì, 20 Settembre 2021
Elezioni comunali 2021

Il comune di Milano cerca scrutatori e presidenti di seggio per le elezioni: come candidarsi

I moduli per potersi candidare sono stati pubblicati nella giornata di venerdì 6 agosto. Ecco come si fa

A Milano si vota sabato e domenica 4 ottobre per le elezioni comunali. E come ogni chiamata alle urne ci sarà bisogno di scrutatori e presidenti di seggio.

Sono disponibili da oggi sul portale del Comune di Milano due moduli per la raccolta di candidature spontanee di cittadini maggiorenni e residenti a Milano che vogliano partecipare attivamente alle prossime elezioni amministrative 2021 (ci si può candidare fino al 1° ottobre 2021). Attraverso una compilazione guidata i cittadini interessati potranno manifestare a Palazzo Marino la loro disponibilità come presidenti di seggio e scrutatori per le prossime consultazioni elettorali amministrative e per l'eventuale ballottaggio che si svolgerà nel weekend del 18 ottobre.

L'amministrazione acquisirà le candidature volontarie e, in caso di effettiva necessità, convocherà gli interessati. Per i presidenti è previsto un compenso (per singolo turno di votazione) di 187 euro (90 euro per i seggi speciali), per i segretari e gli scrutatori 145 euro (61 euro per i seggi speciali). ; Palazzo Marino ha già fatto sapere di aver previsto una spesa di 9,2 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune di Milano cerca scrutatori e presidenti di seggio per le elezioni: come candidarsi

MilanoToday è in caricamento