rotate-mobile
Elezioni comunali 2021

Ancora una fumata nera: il centrodestra non riesce a trovare il candidato sindaco per Milano

Il nome del candidato sindaco dovrebbe uscire nei giorni della prossima settimana

È terminato con una fumata nera il vertice delle forze di centrodestra di mercoledì 9 giugno per i candidati sindaci di Milano e Bologna. Al termine del summit con gli altri leader della coalizione (Forza Italia e Fratelli d'Italia) il leader della Lega, Matteo Salvini, ha detto: "Ci siamo riconvocati per mercoledì prossimo e chiuderemo su Bologna e Milano".

Il nome dello sfidante del sindaco uscente Beppe Sala, quindi, dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, come ha affermato Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia: "La prossima settimana arriveranno i candidati delle grandi città che vanno al voto alle prossime amministrative: il centrodestra è perfettamente in partita, compatto e con la voglia di vincere le amministrative". 

Parlando della amministrative di Milano la presidente di Fdi ha fatto trapelare come verrà composta la coalizione: "A Milano una volta che si deciderà il candidato-sindaco, si vedrà come formare la squadra. L'idea di lavorare sulle squadre e non sulle singole persone, dimostra la nostra determinazione nel voler scegliere il meglio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una fumata nera: il centrodestra non riesce a trovare il candidato sindaco per Milano

MilanoToday è in caricamento