Domenica, 13 Giugno 2021
Elezioni comunali 2016

Sindaco di Milano: Curzio Maltese candidato per la sinistra radicale?

Si fa strada l'ipotesi del giornalista ed europarlamentare per le sigle che si raccolgono intorno alla futura lista "Milano in Comune"

Curzio Maltese

Sarebbe il giornalista ed europarlamentare Curzio Maltese il candidato a sindaco della sinistra radicale per Milano. Il nome è stato fatto da più parti nelle ultime settimane e, secondo quanto riferito da Radio Popolare, pur mancando l'ufficialità, sarebbe ormai quasi certo il "sì" del diretto interessato. Se l'assenso arrivasse, a sinistra si profilerebbe una battaglia tra un manager e un intellettuale.

Il progetto è quello della lista civica "Milano in comune", che si contrappone alla candidatura di Giuseppe Sala per il centrosinistra. Le sigle politiche sono quelle di Rifondazione comunista, Comunisti italiani, Act! e Possibile, il cui leader Pippo Civati non dovrebbe quindi candidarsi a sindaco. Ma il "listone" strizza l'occhio anche a Sinistra ecologia e libertà, che deve ancora decidere ufficialmente se appoggiare Sala, e a tutti gli elettori di Sel e del Partito democratico che non hanno gradito la candidatura dell'ex commissario di Expo 2015.

Nato a Milano nel 1959, Maltese è giornalista di Repubblica e, dal 2014, parlamentare europeo eletto nella lista L'Altra Europa con Tsipras, che in Italia raccoglieva le sigle della sinistra radicale a sostegno del politico greco Alexis Tsipras, all'epoca candidato a presiedere la commissione europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco di Milano: Curzio Maltese candidato per la sinistra radicale?

MilanoToday è in caricamento