Venerdì, 25 Giugno 2021
Elezioni comunali 2016

Primarie: Fiano verso il ritiro, il Pd fa pressing anche su Majorino

Il partito vorrebbe presentare solo Giuseppe Sala, ma il percorso è lungo

Giuseppe Sala (Infophoto)

Giuseppe Sala, reduce da Expo 2015, è l'uomo su cui il Partito democratico punta maggiormente per le elezioni del 2016. Ormai è certo. A Sala non sono state fatte troppe pressioni finora perché l'interessato aveva chiarito di voler pensare, fino alla fine, solo all'esposizione universale. Ora che però sulla kermesse è calato il sipario, il Pd vuole stringere i tempi. 

E Sala ha spiegato che l'interesse, da parte sua, c'è, ma occorre verificare le condizioni. Molti interpretano questa cautela con il fatto che non voglia rischiare di perdere le primarie, ma anche di non essere appoggiato dalla sinistra del Pd e dagli altri partiti, da Sel ai Comunisti italiani (mentre Rifondazione si è già di fatto sfilata dalla coalizione), ai Verdi.

La questione delle primarie è anche pratica: le firme per presentarsi vanno raccolte entro il 7 gennaio, ma Sala deve comunque lavorare ad Expo Spa fino al 31 dicembre. Avrebbe insomma solo sette giorni (di festa) per dedicarsi anima e corpo. 

I vertici del Pd (il segretario lombardo Alessandro Alfieri e quello milanese Pietro Bussolati) hanno incontrato Sala per ragionare sul da farsi. Il partito vorrebbe spingere i due attuali principali competitors, ovvero Emanuele Fiano e Pierfrancesco Majorino, a farsi da parte per lasciare campo aperto al manager. Più semplice l'azione di convincimento su Fiano, che è di stretta osservanza renziana e fa parte della direzione nazionale. Più complicato su Majorino, che non è renziano e, soprattutto, è già sostenuto da Sel anche contro l'ipotesi Sala.

Majorino e Fiano hanno subito replicato di restare candidati, ma con alcune differenze nei toni. Fiano, per esempio, ha detto che «per il momento» non vede «nessun nome nuovo». Cioè, appena il nome nuovo ci sarà, potrebbe cambiare idea. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie: Fiano verso il ritiro, il Pd fa pressing anche su Majorino

MilanoToday è in caricamento