rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Elezioni comunali 2016

Sicurezza, Parisi: "Se vinco, vigili a cavallo di nuovo nei parchi"

Il nucleo della polizia locale era stato soppresso perché mantenere otto animali costava 1.320 euro al giorno

Far tornare i vigili urbani a cavallo. Almeno nel parco Sempione, come ai tempi di Gabriele Albertini. E' la proposta di Stefano Parisi, candidato sindaco del centrodestra, intervistato su Telelombardia.

Introdotti nel 1998, in collaborazione con il centro ippico La Meriggia di via Budrio (Baggio), sono stati "stoppati" nel luglio 2011 dalla giunta Pisapia, che si era appena insediata. In quel momento gli otto cavalli utilizzati dal Nucleo speciale costavano in tutto 1.320 euro al giorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Parisi: "Se vinco, vigili a cavallo di nuovo nei parchi"

MilanoToday è in caricamento