Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Al via le Primarie Pd a Magenta: si sfidano Marco Invernizzi e Carlo Acri

Presentate le "regole del gioco" che porteranno il candidato di centrosinistra a correre per le Comunali 2012 a Magenta. Obiettivo: 150 firme entro il 30 settembre

Fulvio Marino (foto Razzano)

“E’ stata una serata positiva. Il 6 novembre prossimo, giorno delle primarie, sarà un’esperienza nuova per Magenta. Un’occasione che renderà i cittadini protagonisti della scelta del candidato sindaco. Le amministrative del 2012 saranno un momento importante per la città perché si chiuderà un ciclo per aprirne un altro”, così ha commentato Paolo Razzano, consigliere comunale del Pd, la serata, quella di lunedì, in cui hanno spiegato le regole del gioco chiamato "primarie".

Presentato anche il logo per le primarie, creato dal grafico magentino Fulvio Marino vincitore del concorso, partito in estate, a cui hanno partecipato una quindicina di ragazzi; presentato il Collegio dei Garanti, presieduto da Sergio Petrone e composto da 4 persone che avranno il compito di vigilare il corretto svolgimento delle primarie; infine il gruppo dei giovani che si occuperanno degli aspetti organizzativi (allestimento gazebo…) per il 6 novembre.

Ai primi posti erano seduti Marco Invernizzi e Carlo Acri i due candidati, il primo sostenuto dal Pd, Idv e società civile; il secondo dai Giovani Sinistra e il gruppo Sinistra Unita per Magenta. Il prossimo step che dovranno affrontare è raccogliere ciascuno 150 firme fino al 30 settembre. Inoltre i candidati dovranno aderire al manifesto programmatico delle primarie e sostenere lealmente il vincitore della competizione. 

“Nelle scorse primarie, quelle nazionali, hanno votato 1000 persone a Magenta e spero per il 6 in un’alta partecipazione. Stiamo facendo lo sforzo per consentire a tutti di votare”, continua il consigliere. Ma chi potrà votare? I giovani residenti che hanno compiuto i 16 anni entro il 1 maggio 2012, gli extracomunitari con permesso di soggiorno e i cittadini comunitari residenti a magenta. Tutti gli elettori dovranno aderire al manifesto programmatico delle primarie e versare il contributo di 2 euro per coprire le spese organizzative. Per ulteriori informazioni è consultabile il blog: https://primariemagenta.blogspot.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via le Primarie Pd a Magenta: si sfidano Marco Invernizzi e Carlo Acri

MilanoToday è in caricamento