rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Il presidente che gioca a calcio all'oratorio coi connazionali

Evo Morales, capo dello stato boliviano, è atteso giovedì pomeriggio a Colognola (Bergamo) per una "partitella". Naturalmente dopo gli incontri ufficiali

Prima gli incontri ufficiali, poi la "partitella" a calcio coi connazionali. Di chi stiamo parlando? Non di una persona qualunque, ma - nientemeno - del presidente della Bolivia: Evo Morales.

Il primo cittadino dello stato sudamericano è atteso a Bergamo giovedì pomeriggio. Lo riceverà il viceprefetto all'aeroporto di Orio al Serio. Poi Morales incontrerà il sindaco di Bergamo Franco Tentorio. Ma alla fine del "giro ufficiale", si recherà a Colognola, all'oratorio San Sisto, per una partita a calcio con i suoi connazionali: la comunità boliviana di Bergamo è la più numerosa in Italia.

Non si tratta di una novità assoluta per Morales, appassionato di calcio: soltanto il 3 settembre infatti, in visita ufficiale a Madrid, ha voluto guardare da vicino uno dei "templi" di questo sport, il mitico Santiago Bernabeu, accompagnato dal presidente del Real Madrid Florentino Peres. Stavolta però, a Colognola, l'incontro sarà decisamente più informale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente che gioca a calcio all'oratorio coi connazionali

MilanoToday è in caricamento