Politica

Casa Pound: alla festa anche Gallera e Comi (Fi) e Dambruoso (Scelta Civica)

Molti ospiti: si inizia con Vittorio Feltri. Numerosi gli esponenti della Lega Nord che parteciperanno ai dibattiti

Uno striscione di Casa Pound

Si inizia a delineare la festa nazionale di Casa Pound che si svolgerà a Milano - in un luogo ancora segreto - tra l'11 e il 13 settembre 2015 e che ha già provocato durissime reazioni da parte di Anpi, comune e partiti di centrosinistra. In particolare sono stati resi noti alcuni degli ospiti dei dibattiti, mentre la località verrà "svelata" il 10 settembre durante una conferenza stampa alla presenza del leader nazionale Gianluca Iannone.

Apertura, comunque, venerdì 11 alle 18 con Vittorio Feltri che animerà un dibattito insieme a Raffaele Volpi (senatore leghista e vicepresidente di "Noi con Salvini", il 'braccio' del Carroccio nel Mezzogiorno) e Simone Di Stefano (vicepresidente di Casa Pound e leader del movimento Sovranità). Modera il giornalista di Libero Francesco Borgonovo. 

Sabato 12, alle 15, si parlerà dei due Marò con Luigi Di Stefano (già perito nel processo su Ustica), il deputato della Lega Nord Gianluca Buonanno, il generale Sergio Fucito (già Folgore) e Andriano Scianca (direttore di Primato Nazionale).

Sempre sabato 12, ma alle 18, dibattito sull'immigrazione con Paolo Grimoldi (segretario leghista in Lombardia), Giulio Gallera (coordinatore cittadino milanese di Forza Italia), Stefano Dambruoso (deputato di Scelta Civica) e Andrea Antonini (vicepresidente di Casa Pound). 

Domenica 13, alle 11.30, dibattito sui giovani con Lara Comi (eurodeputata di Forza Italia) e Francesco Polacchi (Blocco Studentesco).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Pound: alla festa anche Gallera e Comi (Fi) e Dambruoso (Scelta Civica)

MilanoToday è in caricamento