menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Militanti di Lealtà Azione (Foto da IlPrimatoNazionale)

Militanti di Lealtà Azione (Foto da IlPrimatoNazionale)

Festa di Lealtà Azione, è polemica: "Anche parlamentari della Lega, un partito al governo del Paese"

La polemica per la partecipazione di esponenti di Lega, Fratelli d'Italia e perfino Forza Italia alla kermesse neofascista

E' polemica per la partecipazione di esponenti politici di governo alla festa di Lealtà Azione, gruppo di ispirazione neofascista, che si svolgerà il 6 e 7 luglio allo spazio fiera di Abbiategrasso, in via Ticino 72. La kermesse, denominata "Festa del Sole", genera sempre polemiche questa volta destinate ad accrescersi visto che il gruppo ha annunciato la partecipazione di diversi parlamentari di centrodestra, alcuni dei quali della Lega, partito al governo del Paese.

Del resto l'unità d'intenti tra la Lega e Lealtà Azione non è nuova. Nel 2016, per esempio, il consigliere municipale più votato a Milano era stato Stefano Pavesi, eletto in Municipio 8 proprio nella lista della Lega (che allora si chiamava ancora Lega Nord). 

I deputati di cui è stata annunciata la partecipazione sono Igor Iezzi, Paolo Grimoldi e William De Vecchis (Lega) e Carlo Fidanza (Fratelli d'Italia). Ma è prevista anche la presenza di Giulio Gallera (Forza Italia, area liberale), attuale assessore al welfare di Regione Lombardia. Questo il 6 luglio. Il 7, invece, un altro assessore regionale, ovvero Stefano Bruno Galli, parlerà di autonomia e federalismo. Sarà poi la volta di un altro deputato leghista, Jari Colla, che parteciperà a un dibattito sulla "famiglia tradizionale come fondamento della comunità nazionale".

Sempre il 7 saranno ospiti anche il vicedirettore de "La Verità" Francesco Borgonovo, il responsabile telecomunicazioni del sindacato Ugl Stefano Conti e il consigliere regionale della Lega Gianmarco Senna. 

"Esponenti di governo alla festa di Lealtà Azione"

Pronta la replica dell'Osservatorio democratico sulle nuove destre: "Due assessori della giunta regionale ed esponenti di primo piano della Lega, di Fi e di Fdi, con ben cinque parlamentari". L'Osservatorio ricorda anche che durante la festa si terrà "un concerto nazi-rock". Tra le band che si esibiranno ci sono i Bullets, gli Hobbit, i Testudo. Nei testi vengono esaltati tra l'altro gli anni della Repubblica di Salò e Corneliu Zelea Codreanu, fondatore della "guardia di ferro" romena.

Sulla stessa linea il Partito Democratico, il cui segretario metropolitano Pietro Bussolati commenta che "Lealtà Azione è un movimento noto per organizzare manifestazioni in cui spuntano regolarmente simbologie nazifasciste e saluti romani". Bussolati critica anche la giunta di centrodestra di Abbiategrasso per avere concesso lo spazio fiere a Lealtà Azione e chiede un intervento della prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento