Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Al via la festa del Pd al Palasharp, ma ridimensionata

Dal 3 al 21 settembre al Palasharp si tiene la Festa Democratica del Pd. Tra gli ospiti illustri i principali candidati alla lotta per le primarie: Franceschini, Bersani e Marino. Atteso anche Veltroni il 9 settembre per presentare il suo libro

Sono in fase di conclusione i preparativi per la Festa Democratica, che partirà dopodomani al Palasharp per concludersi poi il 21 settembre.

Una festa a due facce: la prima quella del ridimensionamento di budget, spazio e durata, l’altra l’imminente lotta per le primarie del Partito Democratico. Tutti invitati i candidati che rappresentano le altrettante mozioni ed anime del partito più grande della sinistra. Il 18 settembre sarà il turno di Franceschini, l’11 di Bersani e il 13 quello di Marino.

Attesa per Walter Veltroni. L’ex segretario parlerà alla festa il 9 settembre, per presentare il suo nuovo libro “Noi”, intervistato da Daria Bignardi ed Enrico Mentana. durante le due settimane, ci saranno anche ospiti extra-Pd come Guglielmo Epifani e Lucio Stanca, ad di Expo.

Grande intrattenimento accompagnerà la narrazione politica. Sono attese le esibizioni di Tonino Carotone (l'11), dei Marlene Kuntz (l'8), di Francesco De Gregori o degli Afterhours (il 17), oltre alla comicità di Enrico Bertolino (il 9), Sabina Guzzanti (il 13) e dei Fichi d'India (il 19).
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la festa del Pd al Palasharp, ma ridimensionata

MilanoToday è in caricamento