Formigoni dà l'addio. "CL? Mai avuto influenza sulla sanità"

Il governatore uscente, nella conferenza stampa di fine mandato, ci tiene a smentire ancora una volta che il movimento ecclesiastico di cui fa parte abbia mai influito sul sistema sanitario

Roberto Formigoni

Roberto Formigoni dà l'addio alla Regione Lombardia con la conferenza stampa di fine mandato.

E ha speso una parola su Comunione e Liberazione, il movimento ecclesiastico di cui fa parte, da sempre accusato di essere entrato pesantemente nella gestione del capitolo più importante del bilancio regionale, cioè la sanità. Formigoni ha voluto ancora una volta smentire questa ricostruzione: "CL - ha detto - non ha mai avuto influenza in questi diciotto anni sulla sanità lombarda".

"Ho governato insieme ai miei assessori", ha concluso, "prendendoci noi tutte le responsabilità nel bene o nel male". Ha poi difeso il suo operato affermando che "lasciamo una macchina che funziona a chi ci succederà". E si è detto certo che la prossima giunta continuerà "le buone politiche di questi anni, pur innovando".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento