Politica

«Vai a casa buffone!». Formigoni fischiato alla presentazione vie acqua

Al teatro Dal Verme la presentazione dei progetti sulle "vie d'acqua" in vista dell'Expo. Formigoni inondato da fischi prima di parlare. Applausi per Pisapia

Il sindaco Giuliano Pisapia durante la presentazione della nuova Darsena

"Vai a casa!". "Buffone, buu!". Sono queste alcune frasi dell'"accoglienza" che ha ricevuto il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni (prossimo, molto probabilmente, al rimpasto di giunta) al teatro Dal Verme, in occasione della presentazione dei progetti legati alla riqualificazione della città in vista dell'Expo 2015 sulle vie d'acqua e la Darsena. 

Tutto è avvenuto domenica 5 febbraio. Nonostante le contestazioni, Formigoni, che è commissario generale dell'Expo, ha continuato il suo discorso. E ha anzi rassicurato Pisapia. "Non preoccuparti Giuliano", ha detto dal palco sottolineando la collaborazione e l'unità che caratterizza il progetto. Forse il momento più forte di contestazione è stato però quando Formigoni ha ricordato l'impegno per l'esposizione dell'ex sindaco di Milano Letizia Moratti.

Intervistato dopo dai giornalisti, il governatore ha cercato di minimizzare l'episodio. "Le istituzioni - ha sottolineato - stanno facendo lodevolmente la loro parte. La collaborazione sia con il governo che con il Comune di Milano è molto positiva. Evitiamo che qualche fazioso cerchi di rompere questo clima". A una domanda se ritiene che i fischi siano partiti perché appena iniziato lo spettacolo la regista Andree Ruth Shammah è salita sul palco per presentare Formigoni, che è commissario generale Expo, dandogli la parola, ha risposto di non voler entrare nell'argomento. "Lo spettacolo - ha sottolineato - prevedeva questo copione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vai a casa buffone!». Formigoni fischiato alla presentazione vie acqua

MilanoToday è in caricamento