Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Formigoni: "Vado a Rio per il G20". Ma intendeva "Rio+20"

Gaffe del Governatore su Twitter, dopo quella (più "boccaccesca") capitata al sindaco di Roma Alemanno (che segue l'utente "IncontriSegreti")

Il "rimedio" alla gaffe

Politici e twitter: un modo moderno di comunicare, ma anche fonte di numerose gaffes. Se a Roma il sindaco Alemanno è stato "beccato" a seguire l'utente "IncontriSegreti", dal nome e dalla descrizione inequivocabili, il governatore lombardo Roberto Formigoni sbaglia clamorosamente sul luogo del prossimo G20.

"Volato a Rio per G20 e promuovere Expo", ha scritto il 20 giugno su Twitter il governatore. Peccato che il G20 non sia a Rio de Janeiro bensì in Messico. Ma il governatore è andato effettivametne in Brasile: non per il G20, ma per "Rio+20", la conferenza sullo sviluppo sostenibile organizzata dall'Onu. E ieri ha rimediato: "Errore di battitura - ha twittato - qualche giorno fa. A Rio+20. Guardiamo alla sostanza: il Brasile ha detto di sì al nostro Expo".

E a rispondergli è stato proprio Alemanno, con molta ironia. Il primo cittadino di Roma ha infatti scritto: "Può capitare un errore di battitura: anch'io una volta ho scritto 'sono un bravo sindaco' ".

Ecco la gaffe:

formigoni g20 gaffe-2

Ed ecco il rimedio:

formigoni alemanno twitter-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formigoni: "Vado a Rio per il G20". Ma intendeva "Rio+20"

MilanoToday è in caricamento