rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Inzago / Via Milano

Famiglia jihadista a Inzago, Forza Nuova: "Fuori Islam da Italia"

Il blitz del movimento di estrema destra nella cittadina in cui vive la famiglia Sergio

Dopo gli arresti della famiglia di Maria Giulia Sergio, a Inzago, con l'accusa di stare per partire alla volta della Siria per unirsi all'Isis, dove già vive la ragazza, Forza Nuova ha effettuato un blitz nella cittadina della Martesana affiggendo uno striscione con la scritta "Fuori l'Islam dall'Italia".

"E' urgente impedire l'insediamento di nuovi centri islamici e moschee sul territorio nazionale", afferma il movimento di estrema destra in una nota, sostenendo che "in molti luoghi di culto islamici si celano i primi centri di arruolamento della galassia jihadista, attraverso la predicazione di imam dei cui discorsi neppure si può conoscere il contenuto". Per Forza Nuova anche la recente "ondata" di immigrazione è "non solo la nuova forma di schiavismo del terzo millennio ma anche un pericolo per la nostra sicurezza e stabilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia jihadista a Inzago, Forza Nuova: "Fuori Islam da Italia"

MilanoToday è in caricamento