rotate-mobile
Politica Portello

Gazebo del movimento Patria nostra a viale Certosa a Milano

Gazebo del Movimento Patria Nostra a Milano, in Viale Certosa, per protestare contro la poca sicurezza della zona

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Gazebo-del-movimento-patria-nostra-a-viale-certosa-a-milanoE' stato allestito a Milano, in viale Certosa, un gazebo del Movimento Patria Nostra per protestare contro il degrado in cui versa quell'area della Città.

I Dirigenti di MPN hanno voluto così dare un forte segnale contro l'amministrazione comunale incapace di mettere in sicurezza alcune importanti strade cittadine. Droga, Prostituzione, micro e macro criminalità, la fanno da padrone in Viale Certosa, eppure la giunta Pisapia, non prende assolutamente provvedimenti.
Tantissimi i cittadini che si sono fermati a parlare con i dirigenti MPN, approvando l'iniziativa e invogliandoli a proseguire e a non abbandonare queste forme di protesta, ma, anzi a trasferirle anche in altre zone della città, perchè Milano ha bisogno di chi fa sentire la voce del cittadino ed è stanca di subire le angherie della giunta Pisapia e delle giunte precedenti senza reagire. Pisapia ha ancora molti sostenitori nella città, ma pian piano, i cittadini, anche quelli che lo hanno votato, stanno iniziando a capire il grave errore fatto. Un sindaco che aiuta i Rom e i centri sociali, infischiandosene altamente delle reali problematiche della città, non è adatto ad amministrare!
Viale Certosa è abitata da tante persone oneste, famiglie, anziani, ci sono tanti bambini... ed è dovere di questa amministrazione dare a tutti la possibilità di viverci con serenità e senza aver paura di percorrerla, specie nelle ore serali.
Durante l'evento sono state raccolte moltissime firme a sostegno della "messa in sicurezza di Viale Certosa". Firme che verranno allegate ad una lettera di protesta che verrà inviata agli Enti competenti, Sindaco in primis, con la speranza che almeno stavolta Pisapia ascolti i tanti e non solo i pochi che interessano a lui e al suo staff!
Al gazebo erano presenti oltre ai militanti di MPN anche i dirigenti locali che tra l'altro hanno organizzato il tutto: Renzo Corrias, Annalisa Pili e Giampiero Ghiani, nonchè il Commissario per il Nord Italia di MPN Giuseppe Cannarozzi.
MPN proseguirà le sue battaglie per migliorare la vivibilità di Milano, perchè siamo convinti che proseguendo su questa strada, TUTTO PUO' ANCORA CAMBIARE!
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gazebo del movimento Patria nostra a viale Certosa a Milano

MilanoToday è in caricamento