Politica

Blitz contro secessionisti veneti, indagato il giornalista Gianluca Marchi

Direttore del quotidiano online L'Indipendenza.com: risulta indagato. Nel blitz compiuti oltre venti arresti

Gianluca Marchi (Fb)

C'è anche il giornalista milanese Gianluca Marchi tra gli indagati nell'operazione dei carabinieri del Ros contro un gruppo presunto secessionista, che ha portato all'arresto di oltre venti persone e perquisizioni e sequestri ad altre persone. Secondo le indagini, esisterebbe "un gruppo riconducibile a diverse sigle di ideologia secessionista che aveva progettato varie iniziative, anche violente, finalizzate a sollecitare l'indipendenza del Veneto e di altre parti del territorio nazionale".

Marchi, già direttore de "La Padania", dirige ora il quotidiano online "L'Indipendenza.com". La procura di Brescia contesta a tutti gli arrestati e indagati il reato di terrorismo in concorso (articoli 110 e 270bis del codice penale).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz contro secessionisti veneti, indagato il giornalista Gianluca Marchi

MilanoToday è in caricamento