rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Tra una settimana gli assessori. Confermato Tabacci

Bruno Tabacci (Terzo Polo) sarà assessore al Bilancio. Pisapia, poi, conferma che "verrà istituito l'assessorato alla Sicurezza, anche se da vedere con quali compiti"

Mentre fremono le trattative tra i partiti per disegnare la nuova giunta comunale di Milano, il neosindaco Giuliano Pisapia ha lanciato agli alleati, in primis al Pd, un segnale chiaro: l'ultima parola sugli assessori spetta a lui.

"Sulla nuova giunta - ha detto Pisapia, al termine della festa dei carabinieri in piazza Duomo - stiamo lavorando in armonia ma poi le scelte finali le farò io perché questo mi ha chiesto la città e questo mi sta chiedendo ancora la maggioranza dei milanesi".

Il nuovo sindaco, salutato anche oggi dall'affetto della folla alla cerimonia ufficiale dell'Arma, ha assicurato che la squadra di governo sarà pronta entro la fine di questa settimana e ha confermato alcune indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, a partire da quella sul ruolo del centrista Bruno Tabacci (Api) come assessore al Bilancio.

L'Api ha sostenuto al primo turno Manfredi Palmeri con i suoi candidati (tra cui l'ex consigliere comunale Montalbetti) nella lista del Nuovo Polo per Milano. Poi, in vista del secondo turno, Udc, Fli e Api avevano deciso a livello nazionale di non appoggiare ufficialmente nessuno dei candidati dei ballottaggi; ma Bruno Tabacci aveva espresso personalmente la sua preferenza per Pisapia.

"Sarò molto onorato di avere Tabacci in Giunta - ha osservato Pisapia - è un segnale molto importante alla città e una garanzia per tutti i cittadini, anche per quelli che non mi hanno votato e non fanno parte della coalizione". Da ultimo Pisapia ha ribadito che nella sua squdra ci sarà un assessore alla Sicurezza. "Ci sarà un assessorato alla Sicurezza - ha detto il sindaco - che avrà anche altre competenze che stiamo valutando".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra una settimana gli assessori. Confermato Tabacci

MilanoToday è in caricamento