Domenica, 13 Giugno 2021
Politica Via Milano

Grillo: "Equitalia va chiusa domani mattina. Fa solo morire aziende"

"Equitalia non c'entra niente con le tasse, dovrebbe tenere in vita le aziende, non farle chiudere". E Calise attacca Pisapia

Beppe Grillo sul palco di Garbagnate (foto Gemme)

Dopo il grande vento che ha soffiato per l'altomilanese Beppe Grillo è intervenuto tra i suoi elettori a Garbagnate.

Erano in tanti, tantissimi, ad ascoltarlo: un campo di calcio pieno di persone e qualcuno persino sulle gradinate. Il Movimento 5 stelle a Garbagnate si trova di fronte ad una svolta. Può arrivare a governare la città.

Il candidato sindaco, il 27enne Matteo Afker, è arrivato al ballottaggio e ora punta dritto alla carica di primo cittadino. "Avete finalmente la possibilità di lasciar largo ai giovani — ha gridato Grillo sul palco di Garbagnate —. Certo, questi ragazzi non sapranno come truccare un bilancio o favorire l'azienda dell'amico. Ma impareranno in fretta", ha poi ironizzato il comico.

"Non so dove arriverà questo movimento. So solo che è un movimento iper democratico e i risultati si vedranno tra cinque o sei anni". Grillo ha poi parlato di Equitalia e ha dichiarato: "Equitalia deve essere chiusa domani mattina. Equitalia non c'entra niente con le tasse — ha sottolineato — dovrebbe tenere in vita le aziende, non farle chiudere".

A Garbagnate c'era anche Mattia Calise, givoane consigliere comunale dei 'grillini', che ha usato il palco per attaccare il sindaco di Milano: "PIsapia doveva essere trasparente. Ieri hanno celebrato il suo primo anno di governo sgomberando alcuni artisti da un palazzo di Ligresti".  Alla domanda: "Cosa ne pensi delle dichiarazioni odierne di Soleo?", Matteo Afker ha risposto: "Le persone che hanno votato il Pdl al primo turno possono leggere tranquillamente leggere il nostro programma e se lo trovano di loro gradimento possono votarci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grillo: "Equitalia va chiusa domani mattina. Fa solo morire aziende"

MilanoToday è in caricamento