Anche un'interrogazione parlamentare per riaprire il museo Alfa di Arese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Dopo le mozioni in regione Lombardia, la riapertura del museo Alfa viene portata all'attenzione anche del Ministero del Turismo e del Ministero dei Trasporti, grazie al deputato del PD, Roberto Rampi, che in un'interrogazione presentata il 23 gennaio chiede che il museo Alfa Romeo diventi un museo della storia industriale della Lombardia e del nostro Paese e "polo di attrazione turistica e di sviluppo per l'area interessata. La sua riapertura potrebbe essere una grande occasione per rilanciare la tradizione industriale del made in Italy, oltre a rappresentare il potenziale volano della riqualificazione dell'area ex Alfa Romeo, intorno alla quale ricostruire un nuovo e virtuoso sistema territoriale". Sicuramente un'opportunità da non perdere per lo sviluppo del territorio.

Torna su
MilanoToday è in caricamento