Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Leoncavallo, luogo di violenti: ma per il Comune è un circolo ricreativo"

A Palazzo Marino, su forte richiesta dell'opposizione, il prefetto Paolo Scarpis, ex questore di Milano nonché ex dirigente dei servizi segreti, ha raccontato la sua esperienza sugli scontri dei leoncavallini con le forze dell'ordine, avvenuti tra il 1991 e il 1997: "Nessun collegamento col terrorismo internazionale". Ma De Corato attacca duro: "Dalla relazione emerge il carattere violento e prevaricatore del Leoncavallo". (Servizio di Carlo-Maria Negri)“

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento