Politica

Licenziati 31 dirigenti "morattiani". I direttori: "E' spoil system"

A casa 31 dirigenti esterni comunali scelti dalla Moratti. Si salva solo Mastrangelo. La loro rabbia: "Fatti fuori per logiche di partito". Il Comune: "No, è merit system"

Qualcuno lo dice a denti stretti: "E' spoil system", ovvero l'attribuzione di ruoli per appartenenza partitica. Dal Comune nicchiano: "No, non è vero, è merit system. E molti tagli andavano fatti".

La verità, come sempre, probabilmente sta nel mezzo. E sta nel fatto che, effettivamente, come "annunciato", per 31 dirigenti esterni scelti da Letizia Moratti (ex sindaco) la giunta Pisapia ha preparato il ben servito: lettere di licenziamento. Si "salva" solo il comandante dei vigili urbani, Tullio Mastrangelo. Il segretario generale del Comune è un'altra donna, Ileana Mursicò, già al Comune di Monza.

La notizia ai dirigenti è arrivata ieri dal direttore generale Davide Corritore. Che si è affrettato a dire al Corsera: "Eravamo comunque in sovrannumero di 18 unità, chiunque avesse vinto avrebbe dovuto fare questo intervento. Poi gli assessori sono passati da 16 a 12, imponendo un'ulteriore razionalizzazione. La volontà è quella di investire sulle risorse umane già presenti nella macchina comunale privilegiando rapporti continuativi e concorsi pubblici".

Ma il malumore dei direttori "morattiani" è lampante. Molti non capiscono e non credono, come spiegato da Palazzo Marino, "alla logica del merit system". "Non ci sembra di aver lavorato male in tutto questo tempo - sottolineano -: non vogliano andare da un altro datore di lavoro con la "nomea" di cacciati perchè cattivi professionisti. Questo ce lo devono spiegare". Attacca Masseroli (Pdl): "Sarò curioso di vedere i nuovi curriculum rispetto a quelli dei dirigenti passati".

Replica Carmela Rozza, capogruppo Pd: "Anche la Moratti licenziò i dipendenti con una mail. C'era bisogno di dare un segnale di discontinuità".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziati 31 dirigenti "morattiani". I direttori: "E' spoil system"

MilanoToday è in caricamento