Politica Duomo / Via Agnello

La nuova vita di Lucia De Cesaris: avvocato in un grande studio legale

Dal 1 ottobre l'ex vicesindaco è socio equity di Nctm. Tramonta la candidatura alle primarie di centrosinistra?

Lucia De Cesaris (Infophoto)

Ada Lucia De Cesaris ricomincia la sua attività di avvocato. E con tutta probabilità l'ex vicesindaco e assessore all'urbanistica di Milano, dimessasi a luglio 2015 dopo che il consiglio comunale aveva votato contro un suo parere su un'area cani a Santa Giulia, non sarà una possibile candidata del centrosinistra alle primarie per scegliere il candidato a sindaco del 2016, come invece alcuni erano pronti a scommettere.

La De Cesaris entra in uno dei più grandi studi legali italiani, Nctm, con sede in via Agnello, che per tre anni consecutivi (2012-2014) ha vinto il prestigioso "Innovative Law Firm" del Financial Times. L'ex vicesindaco entra in qualità di socio equity. Dal 1 ottobre si occupa di diritto amministrativo e ambientale, temi su cui ha maturato una esperienza professionale di prim'ordine prima della nomina ad assessore all'urbanistica e poi anche vicesindaco nella giunta di Giuliano Pisapia. In passato De Cesaris ha insegnato diritto ambientale all'università dell'Insubria. 

"Siamo molto contenti che Ada Lucia abbia aderito al nostro progetto professionale. Con le sue capacità e le sue doti di leadership darà un contributo di grande spessore", ha commentato Alberto Toffoletto, senior partner dello studio Nctm.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova vita di Lucia De Cesaris: avvocato in un grande studio legale

MilanoToday è in caricamento