rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica Duomo / Piazza del Duomo

Copia della Madonnina davanti a Palazzo Reale, la manifestazione della Lega

I consiglieri comunali leghisti contro la decisione di non esporre la copia davanti a Palazzo Reale. Intanto la Veneranda Fabbrica chiede a Expo una possibile collocazione nel contesto dell'esposizione

Manifestazione della Lega Nord davanti a Palazzo Reale (qui il video): i consiglieri comunali del Carroccio Alessandro Morelli e Massimiliano Bastoni hanno portato una copia della Madonnina (in gesso e in gigantografia fotografica) per protestare contro quella che, a loro dire, è una negazione dello spazio pubblico da parte del comune di Milano per ospitare, appunto, una copia (a grandezza naturale) del simbolo di Milano in occasione di Expo 2015.

La Veneranda Fabbrica del Duomo ha infatti commissionato la copia a uno scultore napoletano e intendeva esporla davanti a Palazzo Reale. Ma la Sovrintendenza e il comune di Milano non hanno approvato la scelta di collocare la statua in una piazzetta che si prevede molto affollata durante i prossimi mesi per via delle grandi mostre in programma. La soluzione alternativa prospettata - piazza Fontana - non è però piaciuta alla Veneranda Fabbrica, che a quel punto ha preferito decidere di collocare la copia della Madonnina all'interno della cattedrale.

Manifestazione Lega Nord Madonnina © Mesa/MilanoToday

Dal comune di Milano è arrivata, nel frattempo, la smentita del rifiuto. "Vogliamo collaborare per trovare un luogo adatto", hanno fatto sapere da Palazzo Marino spiegando che il "no" a piazzetta Reale era arrivato dalla Sovrintendenza.

"La presenza di una copia qui davanti a Palazzo Reale creerebbe problemi per il flusso di persone, secondo il comune", ha spiegato il capogruppo leghista a Palazzo Marino Alessandro Morelli, "ma non è affatto vero. L'esposizione della Madonnina sarà di passaggio esattamente come la giunta Pisapia".

MADONNINA AD EXPO - Nel frattempo monsignor Gianantonio Borgonovo, presidente della Veneranda Fabbrica, ha scritto a Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015, per chiedere se sia possibile "trovare una soluzione positiva per la collocazione della Madonnina nel contesto di Expo, ben consapevole che i tempi sono molto stretti". Sala ha immediatamente risposto affermativamente: fin dal 26 febbraio un gruppo di lavoro di Expo 2015 Spa si occuperà della cosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copia della Madonnina davanti a Palazzo Reale, la manifestazione della Lega

MilanoToday è in caricamento