Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Mafia, la Moratti replica a Vendola: "Si faccia gli affari suoi"

«Vendola deve occuparsi della sua regione. Viene a Milano, non la conosce e insulta una regione che è la prima regione d'Italia». Così il sindaco replica a Vendola sulla presenza mafiosa a Milano

«Vendola deve occuparsi della sua regione. Viene a Milano, in Lombardia, non la conosce e insulta una regione che è la prima regione d'Italia nel contribuire a creare per tutto il paese opportunità di lavoro e produzione di ricchezza. È veramente ingiusto».

Lo ha detto stamani il sindaco, Letizia Moratti, a margine dell'inaugurazione delle nuove fermate della M3 a proposito della polemica a distanza di ieri tra il governatore pugliese, Nichi Vendola, e quello lombardo, Roberto Formigoni, sulle infilitrazioni mafiose in Lombardia.

«Tutte le istituzioni, che ringrazio di cuore, sono estemamente vigili e con molte operazioni sono riuscite a sventare un pericolo reale rispetto al quale dobiamo sempre stare all'erta. Un conto è questo - ha spigato Moratti - un conto è insultare la Regione che contribuisce di più alla produzione della ricchezza del nostro paese. È profondamente ingiusto e sbagliato»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, la Moratti replica a Vendola: "Si faccia gli affari suoi"

MilanoToday è in caricamento