rotate-mobile
Politica Duomo / Piazza Cordusio

Aborto, due manifestazioni in centro: qualche tensione

Al corteo contro l'aborto e la 194 hanno risposto i Sentinelli con un presidio in piazza Cordusio

Attimi di tensione, sabato pomeriggio, per due manifestazioni contrapposte nel centro di Milano. Era in programma un corteo del comitato "No194" contro l'aborto e la Legge 194, che lo consente. Ma anche i Sentinelli avevano annunciato la loro presenza per le vie di Milano, per contro-manifestare. 

Il corteo contro la legge sull'aborto era in programma a partire dalle tre, da piazzale Cadorna a piazzale Medaglie d'Oro attraverso Cairoli, Cordusio, Mazzini e Missori. Al corteo aveva aderito anche Forza Nuova. I Sentinelli hanno atteso i manifestanti e li hanno accolti al grido "La 194 non si tocca", ma anche con slogan antifascisti e il canto "Bella Ciao". 

I due gruppi si sono sfiorati: le forze dell'ordine, indossando i caschi, hanno evitato che i più facinorosi di entrambi gli "schieramenti" venissero realmente in contatto. I militanti di Forza Nuova hanno "protetto" il corteo contro la 194 che ha potuto continuare a sfilare fino a Porta Romana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aborto, due manifestazioni in centro: qualche tensione

MilanoToday è in caricamento