rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Porta Venezia / Piazza Guglielmo Oberdan

Centinaia di "Sentinelli" contro Forza Nuova e i libri "all'indice"

Banchetto di Fn contro i libri che educano i ragazzi alla diversità. Bufera su una frase del comunicato: "Fosse per noi, finirebbero nel caminetto"

Si è svolto - autorizzato dalla questura - il banchetto di Forza Nuova in Porta Venezia, così come la contro-manifestazione dei Sentinelli. Questa volta il banchetto era stato molto contestato, perché l'obiettivo del partito di estrema destra era quello di distribuire ai passanti una lista di libri da non leggere e non far leggere ai bambini. "Libretti - si leggeva nel comunicato di Fn - fatti entrare in maniera strisciante e subdola nelle nostre scuole, spesso e volentieri a supporto di programmi ed attività finanziati pubblicamente e mascherati da non meglio precisati obiettivi contro bullismo e razzismo".

Molto clamore aveva suscitato una frase che riecheggia drammaticamente il rogo dei libri, di nazista memoria: "Non sarà popolare, ma l'unico utilizzo che ci viene in mente per alcuni testi che abbiamo sfogliato ... è quello di accendere il fuoco nel caminetto o nella stufa di casa", si leggeva nel comunicato del partito di estrema destra.

"Oggi vengono attaccati il diritto e la libertà di fare educazione alla diversità nelle scuole, trattando temi legati al rispetto", ha spiegato Luca Paladini dei Sentinelli, annunciando la contro-manifestazione: "Abbiamo chiesto fino all'ultimo al questore di Milano di non autorizzate una simile iniziativa". Una nota della questura, nella mattinata di sabato, precisava che non era stato annunciato alcun rogo di libri, per cui la manifestazione poteva svolgersi.

La questura aveva però anche aggiunto che le forze dell'ordine non avrebbero comunque permesso che si arrivasse a bruciare anche un solo libro. I Sentinelli hanno letto ad alta voce alcuni brani dei libri che Forza Nuova vorrebbe non far leggere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di "Sentinelli" contro Forza Nuova e i libri "all'indice"

MilanoToday è in caricamento