Politica Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Centrale, gli studenti: «Trenord è troppo cara. Non pagate il biglietto»

La manifestazione per la "giornata internazionale dello studente"

La manifestazione (foto Rovellini/MilanoToday)

In occasione della giornata internazionale dello studente, si è svolta martedì mattina una manifestazione studentesca. I ragazzi - circa un centinaio - dopo il blitz con le carriole a Palazzo Marino e la solidarietà davanti al consolato francese hanno raggiunto piazza Duca d'Aosta, davanti alla stazione centrale, dove sono schierate in assetto antisommossa le forze dell'ordine (polizia, carabinieri e polizia locale).

I manifestanti si sono seduti per terra nel centro di piazza Duca d'Aosta in assemblea. Alcuni loro rappresentanti sono si sono recati al Pirellone per chiedere un incontro con l'assessore all'istruzione Valentina Aprea. Alcuni di loro hanno parlato della loro esperienza di studenti pendolari, ribadendo come, per un servizio scadente, "sia giusto non pagare il biglietto" (video).

I giovani protestano per il costo degli abbonamenti e i servizi scadenti di Trenord e in generale della mobilità generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale, gli studenti: «Trenord è troppo cara. Non pagate il biglietto»

MilanoToday è in caricamento