Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Il Pd contro Maroni: "Non abolirà il ticket sanitario né il bollo auto, come promesso"

Enrico Brambilla (Pd): "Ai Lombardi bisognerebbe dire le cose come stanno, non illuderli con false promesse irrealizzabili"

Maroni

"Maroni lamenta tagli insostenibili e poi annuncia piani straordinari per centinaia di milioni, c'è qualcosa che non torna. La realtà è che il Governo ha stanziato due miliardi in più per la sanità e la Lombardia utilizzerà la sua quota. Ormai è chiaro che il presidente accusa il governo per giustificare il fatto che non abolirà i ticket sanitari e non cancellerà il bollo auto, come aveva boriosamente promesso". 

Lo ha affermato il capogruppo del Pd in Regione Enrico Brambilla in merito alla presentazione da parte del presidente Maroni del bilancio regionale per il triennio 2017-2019, lunedì mattina a Palazzo Lombardia.

"Tutte quelle risorse non ci sono oggi e non c'erano quando al governo sedeva Maroni. Ai Lombardi - ha proseguito -bisognerebbe dire le cose come stanno, non illuderli con false promesse irrealizzabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd contro Maroni: "Non abolirà il ticket sanitario né il bollo auto, come promesso"

MilanoToday è in caricamento