Maullu passa a Fratelli d'Italia: "Forza Italia ha commesso troppi errori"

L'eurodeputato annuncia il passaggio a Fdi in una conferenza stampa con Giorgia Meloni

Stefano Maullu

Stefano Maullu, eurodeputato, ha lasciato Forza Italia e ha aderito a Fratelli d'Italia. L'annuncio il 28 novembre ad una conferenza stampa con Giorgia Meloni, leader nazionale di Fdi. "Sono stati commessi errori che hanno allontanato una gran parte dell'elettorato", è il commento dell'esponente ex azzurro per spiegare le ragioni della scelta: "Non è stata costruita una leadership credibile che potesse portare avanti il grande lavoro di Silvio Berlusconi. In Forza Italia è venuta meno la capacità di interpretare il presente e immaginare e costruire un futuro migliore":

Maullu, in una lettera aperta, ripercorre la sua esperienza di amministratore, dal consiglio di zona al consiglio comunale, poi al consiglio regionale e infine al Parlamento Europeo. Ma ripercorre anche la storia di Forza Italia, che - dichiara - "mi permetteva di rispondere ai bisogni dei cittadini e della comunità". "Credo nella meritocrazia, nel lavoro, nell'equità sociale, nell'aiuto da portare a chi ha più bisogno, nella legalità e nella difesa della nostra storia e dei nostri interessi", prosegue: "Per molti anni è stata il fulcro e punto d'incontro di molte esperienze, un partito che ha saputo raccogliere e valorizzare ciò che i singoli individui, che ne facevano parte, portaano in dote". 

Di qui il passaggio a Fratelli d'Italia. Un partito, spiega Maullu, "con grande tradizione e voglia di guardare al futuro, che rispecchia pienamente la mia visione del mondo e ciò in cui credo ma soprattutto può dare concrete risposte" a problemi come "nuove povertà, migrazioni epocali, sicurezza, lavoro che manca, modernizzazione, costante attacco dei partner europei che ci vedono come una sorta di terra di conquista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento