rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Pisapia: "Metrò Monza-Milano? Più difficile con due province"

Inaspettata presa di posizione di Giuliano Pisapia contro la creazione della provincia di Monza: "Ora che c'è, fare il metrò è più difficile, troppa burocrazia"

Forse passerà quasi inosservata, la dichiarazione di Pisapia sulla provincia di Monza e Brianza durante la video chat organizzata dal Corriere della Sera. Ma le parole hanno il loro peso, e se a pronunciarle è il sindaco di Milano, può darsi che verranno quantomeno dibattute.

L'occasione? Una domanda sulla fattibilità del prolungamento del metrò milanese fino a Monza (nella foto una veduta dall'alto). La città briantea è la terza della Lombardia per numero di abitanti ma da sempre insiste su Milano per traffico di pendolari. E dal 2009 è capoluogo di provincia.

Ma cos'ha detto Pisapia? Ha risposto che il prolungamento "oggi non sembra praticabile per motivi economici", ma poi ha aggiunto: "So che i monzesi si arrabbieranno per questo, ma l'errore è stato anche creare una provincia in più invece di creare una città metropolitana in più. Se ci fosse stata una grande Milano che comprendeva anche Monza, sarebbe stato più facile anche dal punto di vista burocratico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia: "Metrò Monza-Milano? Più difficile con due province"

MilanoToday è in caricamento