Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Milano "capitale" del semestre europeo

L'annuncio del presidente del Consiglio Enrico Letta, che ha incoronato Milano capitale del semestre europeo, trova pronto il Consiglio regionale, già da tempo al lavoro per questo importante appuntamento

La Lombardia chiama l’Europa. L’annuncio del presidente del Consiglio Enrico Letta, che ha incoronato Milano capitale del semestre europeo, trova pronto il Consiglio regionale, già da tempo al lavoro per questo importante appuntamento.

Il presidente Raffaele Cattaneo, insieme all’Ufficio di Presidenza e in accordo con la conferenza dei capigruppo, ha già programmato per il mese di novembre la “Settimana europea” del Consiglio regionale dedicata all’approfondimento e alla discussione dei processi d’integrazione e alle politiche europee.

La settimana di lavori si concluderà con una giornata d’“Assise sul ruolo delle Assemblee Legislative regionali in Europa” che è stata prevista per il prossimo 8 novembre. Tra gli invitati il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, i vicepresidenti Roberta Angelilli e Gianni Pittella, il Presidente Commissione europea Josè Manuel Barroso, il Vicepresidente Antonio Tajani, il Ministro per gli Affari Europei Moavero Milanesi, il Presidente del Cor Ramon Luis Valcarcel Siso e sarà aperto a tutti gli europarlamentari della Lombardia.

Sarà un’occasione di riflessione e di confronto sul ruolo che le nostre Assemblee regionali intendono esercitare all’interno del processo decisionale europeo, soprattutto alla vigilia degli importanti appuntamenti politici ed istituzionali del prossimo anno, come il rinnovo di Parlamento e Commissione, il semestre italiano di presidenza dell’UE, insieme all’avvio della nuova programmazione dei fondi comunitari per il periodo dal 2014 al 2020” scrive Cattaneo nella lettera d’invito.

“La finalità – conclude il presidente nel suo messaggio – è confrontarsi concretamente sulla prospettiva politica e sul lavoro che le Regioni devono svolgere rispetto a un tema così importante, per un’Europa che sia veramente delle Regioni e non delle burocrazie e degli Stati nazionali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano "capitale" del semestre europeo

MilanoToday è in caricamento