menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mariolina Moioli

Mariolina Moioli

Case vacanza, sequestri a carico dell'ex assessore Moioli

La polizia tributaria sequestra conti correnti, case e terreni a vari indagati nell'inchiesta

Ancora guai per Mariolina Moioli, ex assessore alla famiglia nella giunta Moratti, recentemente dimessasi dal consiglio comunale di Milano dopo l'inchiesta giudiziaria che l'ha coinvolta sulla presunta mala gestione dei fondi comunali per le case vacanza.

A lei e ad altre persone la polizia tributaria ha sequestrato beni per un milione e mezzo di euro. In particolare, all'ex assessore sono stati sequestrati il conto corrente bancario (con 24 mila euro), una quota di un appartamento di Bergamo, una villa a Cividale del Piano, terreni sempre a Cividale e tre vani più box a Onore (Bg). A Patrizio Mercadante, ex funzionario del comune di Milano, sono stati sequestrati un conto corrente, quote della Brixia Investiments, un appartamento a Vernole (Lecce), diversi terreni in Puglia. Sequestri anche nei confronti di altri indagati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento