Moratti: Expo, infondato il subentro della Turchia

Voci totalmente prive di fondamento. Così il sindaco Moratti bolla la notizia diffusa ieri di un possibile subentro di Smirne nell'Expo 2015, in luogo di Milano

"Nessuno può cambiare un percorso che è senza ritorno". Sono le parole del sindaco Moratti sulla notizia circolata ieri di un possibile subentro della Turchia nell'organizzazione dell'Expo 2015. Milano non sarà appiedata: lo ha confermato la Moratti oggi, a margine di un incontro pubblico a Palazzo Marino.

Smentisce il possibile trasferimento del'Esposizione a Smirne, il primo cittadino, parlando di "voci messe in giro non si sa da chi e che sono totalmente prive di fondamento". Che la Turchia si dica pronta a subentrare a Milano, dunque, sembra una colossale bufala giornalistica o meglio, una "indiscrezione" come ha l'ha liquidata la Moratti.

"C'é un dossier di registrazione - ha osservato Letizia Moratti - firmato dal presidente del consiglio Silvio Berlusconi e presentato al Bie e non si torna indietro. Nessuno può cambiare un percorso che è senza ritorno".

Milano, quindi, sarebbe solo in attesa delle osservazioni del Bureau international des Expositions (Bie) per avere l'autorizzazione definitiva per partire con i lavori. Autorizzazione che, secondo i piani, dovrebbe arrivare nel mese di ottobre. La proposta di Ankara, che secondo il quotidiano Italia Oggi sarebbe quella di rifondere i costi già sin qui sostenuti dagli organizzatori dell'Expo, sembra destinata a rimanere nel cassetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento