rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Il lutto

Morto l'ex deputato e urbanista Michele Achilli

Il cordoglio dei suoi compagni di partito nel Psi

Architetto, urbanista e politico, è morto a 92 anni Michele Achilli, già parlamentare e consigliere comunale a Milano del Partito socialista italiano. La scomparsa nella notte tra il 4 e il 5 agosto. Ne dà notizia Valdo Spini, ex vice segretario nazionale del partito. Achilli era nato a Milano nel 1931. Laureato in architettura, dal 1966 al 1969 è stato assistente di Urbanistica al Politecnico cittadino, per poi fare parte dell'Istituto nazionale di Urbanistica ed entrare in diverse commissioni urbanistiche di varie città italiane.

È stato eletto alla Camera dei deputati, nelle file del Psi, nel 1967, rimanendo deputato fino al 1987 e presentando diverse leggi in materia di urbanistica. Nei successivi cinque anni è stato senatore, sempre per il Psi, presiedendo la commissione esteri. "Scompare un appassionato e qualificato esponente di quella sinistra socialista lombardiana che animò con la sua originale iniziativa ideale e politica un'importante storia riformista negli anni del centro-sinistra", il commento di Spini.

Ed è arrivato anche il ricordo di Roberto Biscardini, storico dirigente milanese socialista: "Con lui ho condiviso una parte lunghissima della nostra vita politica e della nostra amicizia. Dalla fine degli anni ’60 in facoltà di architettura a Milano, poi le battaglie per la casa, prima ancora che condividessimo la lunga stagione socialista dal 1974 ad oggi, con la grande avventura della corrente lombardiana prima e dell’Alternativa poi…e poi sempre amici, fino agli ultimi anni e ultimi mesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto l'ex deputato e urbanista Michele Achilli

MilanoToday è in caricamento