Moschea, i Cabassi offrono due aree al comune

L'assessore Majorino pronto a riaprire l'albo delle religioni ma - per ora - non a rivelare tutte le aree scelte per i nuovi luoghi di culto

Majorino (assessore al welfare)

Per la nuova moschea, spunta l'offerta di due aree da parte del gruppo Cabassi. Lo stesso gruppo che si avvia a risolvere la questione del Leoncavallo, con la permuta di aree con il comune di Milano e la regolarizzazione del centro sociale. I Cabassi hanno offerto uno stabile in via Borsi, in discreto stato di manutenzione, e un'area al Gallaratese.

Il comune, intanto, non rivelerà subito le aree di sua proprietà scelte per il bando. Sembra comunque certo che vi sia, nella "rosa", l'ex bagno pubblico ed ex carrozzeria di via Esterle, zona via Padova. L'unica 'mossa' attesa da Palazzo Marino per il 4 agosto è la riapertura dell'albo delle associazioni religiose, i cui soli iscritti potranno poi partecipare al bando per i nuovi luoghi di culto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aspetteranno ancora un po', dunque, gli islamici. Così come le altre religioni in attesa di luoghi di culto più degni: ad esempio gli evangelici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento