menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La moschea di Segrate

La moschea di Segrate

"La moschea a Milano non può più aspettare"

Lo ha dichiarato Roberto Biscardini consigliere comunale del Psi a Palazzo Marino

"Ho aspettato due anni e mezzo per non disturbare le decisioni che la giunta avrebbe dovuto prendere. Adesso non si può più aspettare. Milano deve dare la possibilità alla comunità musulmana di realizzare dignitosi luoghi di culto''. Lo ha dichiarato Roberto Biscardini consigliere comunale del Psi a Palazzo Marino.

''Milano - ha aggiunto - deve mettere in condizione questa comunità di realizzare la propria moschea. Perché Milano deve mettersi al pari delle altre città europee che non hanno messo la testa sotto la sabbia. E perché avevamo tutti sostenuto insieme che alla data dell'inaugurazione di Expo Milano si sarebbe presentata al mondo con la propria moschea''.

''Condivido pienamente - ha concluso il consigliere socialista - le parole del cardinale Scola. Le moschee sono luoghi di culto da concedere anche se non c'è reciprocità, e sarà il Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano il promotore di questa nuova opera, con i soldi che riuscirà a raccogliere e con i contributi che i milanesi vorranno devolvere, a partire da me''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento