Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica Turro / Via Carlo Esterle

Moschea, la zona 2 boccia le mozioni di Fi e Lega

Sel e Verdi: "I problemi della cittadinanza si superano proprio con una moschea dignitosa"

Gli ex bagni pubblici di via Esterle

La questione della nuova moschea negli ex bagni pubblici di via Esterle, alla fine, è stata discussa in consiglio di zona 2, dopo un rinvio delle mozioni di Lega e Forza Italia con tanto di polemiche, "spente sul nascere" dalla maggioranza che aveva sottolineato come, quella sera, i termosifoni non funzionassero e non fosse opportuno restare nell'aula di consiglio.

Le mozioni di Lega e Forza Italia sono state bocciate. "La moschea in un luogo dignitoso e adeguato è la giusta risposta alle richieste della cittadinanza per superare i problemi di sovraffollamento e inadeguatezza dei vari centri islamici attuali", spiegano Federico Chendi (Sel) e Stefano Costa (Verdi) in una nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moschea, la zona 2 boccia le mozioni di Fi e Lega

MilanoToday è in caricamento