rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Tutto pronto per la mostra d'Israele. Ambasciatore ringrazia Pisapia

Dal 13 al 23 giugno "Unexpected Israel" in piazza Duomo. L'ambasciatore Meir ha avuto parole d'elogio per Pisapia alla presentazione. Presto un'iniziativa analoga per la Palestina

C'è stato uno scambio di sorrisi e di ringraziamenti tra l'ambasciatore di Israele Gideon Meir e il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, che questa mattina al Pirellone hanno presentato insieme al governatore Roberto Formigoni, l'iniziativa 'Unexpected Israel', che si terrà su piazza del Duomo dal 13 al 23 giugno.

"Voglio congratularmi vivamente per la sua elezione a sindaco - ha detto l'ambasciatore a Pisapia di fronte ai giornalisti -. Mi scalda il cuore vedere come la nuova amministrazione ha accolto a braccia aperte questa iniziativa, che era stata concordata con la precedente giunta. Voglio congratularmi con il sindaco anche per la sua volontà di ospitare un'iniziativa analoga con in palestinesi".

La manifestazione di piazza Duomo metterà in vetrina vari aspetti della società israeliana ma negli scorsi giorni il suo programma era stato messo in discussione per la possibilità di manifestazioni di protesta. "Rivolgo il mio ringraziamento per le parole di apprezzamento e di amicizia nei miei confronti - ha replicato il sindaco di Milano a Meir -. Milano è stata e sempre dovrà essere la città dell'accoglienza e dell'ospitalità, che è gemellata tra l'altro sia con Tel Aviv sia con Betlemme, dunque é un punto di incontro in una prospettiva di pace".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la mostra d'Israele. Ambasciatore ringrazia Pisapia

MilanoToday è in caricamento