Politica Niguarda / Via Luigi Ornato

Murale antifascista a Niguarda imbrattato per la quarta volta in un anno

E' successo il 29 settembre: scritta nera con la 'firma' di Forza Nuova e due svastiche

Il murale imbrattato (foto Fb Anpi Pratocentenaro)

Il murale di Niguarda, dedicato alla Resistenza, è stato nuovamente deturpato con scritte di stampo neofascista. In circa un anno è la quarta volta. E' successo nella notte del 29 settembre: ignoti hanno tracciato una scritta nera con la 'firma' di Forza Nuova e due svastiche. "Gravissima provocazione avvenuta a distanza di una sola settimana dalla devastazione dell'Istituto pedagogico della Resistenza", scrive in una nota Roberto Cenati (Anpi provinciale).

L'Anpi Niguarda si ritrova l'1 ottobre per ripristinare il murale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Murale antifascista a Niguarda imbrattato per la quarta volta in un anno

MilanoToday è in caricamento