menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Wikipedia

Foto da Wikipedia

"A Milano un museo sul socialismo italiano": ecco la proposta dell'eurodeputato Majorino

La proposta dell'esponente Dem è arrivata durante il dibattito sul museo del fascismo a Roma

La proposta di creare un "Museo sul fascismo" a Roma sembrerebbe naufragata. Il condizionale è d'obbligo perché il testo — seppure bocciato dalla sindaca Raggi — verrà discusso in consiglio comunale nelle prossime ore. E nel frattempo a Milano l'ex assessore Pierfrancesco Majorino (ora eurodeputato del Pd) ha lanciato l'idea di creare un museo dedicato al socialismo. Per il momento (va sottolineato) non c'è nessun piano concreto, si tratta solo di una proposta avanzata attraverso un post su Facebook.

Secondo l'esponente Dem "Sarebbe un bel modo per raccontare e discutere. Anche delle pagine più complesse e controverse. Ci sono, peraltro, tanti, soprattutto legati alla storia del PSI ma non solo, che hanno già fatto cose importanti in questa direzione — ha sottolineato Majorino —. E ci sono soggetti antichi e nuovi del mondo delle Fondazioni che su questo terreno hanno già detto tanto. E son convinto che ci sarebbero giovani storici da coinvolgere e che si renderebbero disponibili".

Fidanza (Fdi): "Ci troverebbe anche Mussolini e Craxi"

La proposta lanciata da Majorino ha suscitato reazioni nel mondo politico, tra queste anche quella di Carlo Fidanza, eurodeputato di Fratelli d'Italia: "Che bello il museo del socialismo a Milano proposto da Majorino. Ci troverebbe dentro Mussolini e Craxi, al quale lui stesso non vuole dedicare una via. Occhio a giocare con la storia, che poi alla fine ci si può scottare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento