menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giancarlo Abelli (Pdl)

Giancarlo Abelli (Pdl)

Regione, lite Lega-Pdl sulle nomine

Il caso-Abelli sembra archiviato, ma Mario Mantovani (vice di Maroni) chiede comunque un confronto con la Lega

Scintille tra Lega e Pdl sulle nomine in regione. E' stata soprattutto la scelta del Pdl di indicare Giancarlo Abelli (ex parlamentare pavese) per la presidenza dell'Ersaf (ente per i servizi all'agricoltura regionale) o di Lombardia Informatica a far raffreddare i rapporti, con il governatore Roberto Maroni che aveva risposto di volere "discontinuità" e il Pdl che aveva ribattuto che sui propri uomini non può decidere la Lega.

Ora Mario Mantovani, che è vice di Maroni in giunta, precisa che il caso-Abelli è "di fatto superato", ma aggiunge: "Vorremmo si evitassero posizioni così ferme". E conferma la richiesta di un confronto di maggioranza con la Lega Nord: "Siamo insieme solo da tre mesi, abbiamo bisogno di fare un po' di rodaggio", afferma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento