rotate-mobile
Politica

Giunta Pisapia, arrivano le nuove deleghe agli assessori

Specificate (e aggiunte) nuove deleghe agli assessori milanesi: Guida con "Rapporti con comunità religiose"; a D'Alfonso il "Cinema"; alla Bisconti "Qualità della vita"

Nella seduta di giunta dell'altro giorno sono state attribuite e precisate dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia alcune deleghe agli assessori. In particolare, al vicesindaco Maria Grazia Guida sono stati affidati i rapporti con le comunità religiose.

All’assessore Chiara Bisconti è stata attribuita la delega al personale e, a completamento di quelle al benessere e alla qualità della vita, anche quella che si riferisce alle politiche per la tutela e la difesa degli animali. Per quanto riguarda l’assessore Stefano Boeri, la delega su Expo è stata così precisata: promozione, valorizzazione e diffusione dei contenuti della manifestazione Expo 2015 e dei relativi risultati; valorizzazione del sistema agricolo milanese e indirizzi per lo sviluppo della rete dei corsi d’acqua interessati dalla manifestazione Expo.

All’assessore Franco D’Alfonso è stata affidata la definizione delle linee guida e della programmazione inerenti le attività di produzione cinematografica. All’assessore Lucia De Cesaris sono state assegnate le politiche per la bonifica dei suoli; mentre l’assessore Cristina Tajani si occuperà dell’indirizzo e del controllo sulle attività della Fondazione Milano (Scuole Civiche).

Infine, per quanto riguarda l’housing sociale, è stata precisata la divisione dei compiti, affidando le politiche di pianificazione in capo all’assessore Lucia De Cesaris, mentre la parte di attuazione all’assessore Lucia Castellano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Pisapia, arrivano le nuove deleghe agli assessori

MilanoToday è in caricamento