Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Olimpiadi 2026, da Giorgetti il sì per Milano-Cortina ma senza soldi del governo

Il sottosegretario è favorevole all'appoggio della candidatura a due

Il governo è pronto a dare il suo beneplacito all'alleanza tra Milano e Cortina d'Ampezzo per i giochi olimpici invernali del 2026, ma solo se le due città potranno dimostrare, da qui all'8 ottobre, di essere in grado di organizzare effettivamente l'evento con risorse proprie. Lo ha fatto sapere Giancarlo Giorgetti, leghista e sottosegretario alla presidenza del consiglio, spiegando che entro venerdì 28 il governo prenderà una sua decisione definitiva. Ma l'orientamento pare già chiaro.

L'8 ottobre inizierà una sessione di lavoro del Cio (Comitato internazionale olimpico) e sarà l'ultima "spiaggia" per annunciare una candidatura italiana da parte del Coni. Nell'autunno del 2019, sempre il Cio (tra l'altro in una sessione di lavoro che si svolgerà a Milano) sceglierà definitivamente la città che ospiterà le olimpiadi invernali.

E' stata molto travagliata la formazione di una candidatura italiana. Il governo e il Coni, prendendo atto che le città disponibili erano tre, cioè Torino, Milano e Cortina, aveva scelto il "tridente" insieme, senza una "punta", scontentando sia Torino (che avrebbe preferito correre da sola) sia Milano (a cui il terzetto andava bene, ma con sé stessa capofila). 

Tutti fermi sulle rispettive posizioni, Giorgetti ha dovuto prendere atto anzitutto che Torino non era realmente disposta a proseguire con la candidatura a tre, e ha ritirato l'opzione favorevole del governo sulla proposta di "tridente", specificando che a quel punto non ci sarebbe stato un appoggio ufficiale governativo con tanto di garanzie dell'erario. 

Milano e Cortina, da subito, si sono dette disposte a proseguire comunque da sole, senza il "fardello" torinese inceppatosi coi malumori del Movimento 5 Stelle sabaudo, spaccato in due, e il rischio concreto che la sindaca pentastellata Chiara Appendino perdesse parte della sua maggioranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi 2026, da Giorgetti il sì per Milano-Cortina ma senza soldi del governo

MilanoToday è in caricamento