Politica

Olimpiadi Invernali del 2026, Mattarella: "Pieno appoggio, hanno grande importanza"

Lo ha assicurato il presidente della Repubblica durante un incontro in Veneto

Immagine repertorio

Le Olimpiadi di Milano-Cortina del 2026 "hanno grande importanza, non solo per le due città protagoniste ma per tutta l'Italia. Assicuro tutto il sostegno e l'appoggio possibile". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che nella mattinata di martedì 12 marzo è intervenuto a Belluno per la cerimonia per le vittime del maltempo in Veneto.

Intanto continua la caccia ai fondi: "Se Salvini dovesse portare a casa fondi anche per le Olimpiadi ringrazierei. Certo sarebbe bizzarro se il governo finanziarie l'Atp di Torino e non le Olimpiadi. Oggi io voglio lasciare lavorare Salvini e attendere e capire cosa succederà", ha dichiarato il primo cittadino di Milano Beppe Sala a margine dell'inaugurazione dei nuovi uffici del gruppo Huawei a Milano.

Nel frattempo prosegue il sogno olimpico di Milano e Cortina: si terrà dal primo al 6 aprile l’ispezione della commissione di valutazione del Cio per la candidatura di Milano-Cortina ai giochi olimpici del 2026. La visita dei tecnici del Comitato internazionale olimpico toccherà il capoluogo lombardo, ma anche Venezia, Cortina Antholz e Livigno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi Invernali del 2026, Mattarella: "Pieno appoggio, hanno grande importanza"

MilanoToday è in caricamento