rotate-mobile
Politica

"A Milano serve un piano per aumentare i parcheggi, dal comune solo annunci"

Lo ha detto Alessandro De Chirico. Secondo l'esponente di Forza Italia il comune dovrebbe aumentare il numero di posteggi disponibili in città

Aumentare il numero di parcheggi disponibili a Milano. È quello che chiede il consigliere comunale di Forza Italia Alessandro De Chirico. “Sui social impazzano le foto e i selfie di milanesi e turisti che si immortalano all'ombra delle magnolie di piazza Tommaseo - ha scritto l’esponente di minoranza di palazzo Marino -. Una delle piazze riqualificata dal centrodestra, che bene amministrò la nostra città, anche grazie ai privati che nel garage multipiano sottostante parcheggiano le loro automobili la rendono affascinante e fruibile". 

Secondo il politico quello di piazza Tommasi si tratta di “un esempio virtuoso di rigenerazione dello spazio pubblico che vince a mani basse rispetto al largo uso di piazze tattiche così tanto impiegate nella mancaza di idee e di proposte della giunta targata PD. Cosa è meglio tra un pingpong posizionato nel cemento e una panchina posta sotto a un albero fiorito? L'assessore Censi dovrebbe prenderne spunto. In considerazione del fatto che in corso di Porta Vercellina, poco distante da piazza Tommaseo, vogliono togliere i parcheggi auto di superficie impropriamente parcheggiati per disperazione sulle alberate, andrebbe valutata la possibilità di realizzare un parcheggio sotterraneo, sfruttando magari in parte la vicina piazzale Baracca, come licenziato a suo tempo dal sindaco e commissario al traffico Gabriele Albertini e per il quale si costituì ormai due decenni fa un corsorzio al quale aderirono entusiasti i residenti”.

Secondo De Chirico con “gli oneri di urbanizzazione la città e gli spazi pubblici possono avere una reale trasformazione - ha concluso -. A tal proposito, mi piacerebbe sapere a che punto è il famoso piano parcheggi annunciato più volte dall'assessora Censi e mai presentato ai milanesi che nella ricerca di uno stallo per la sosta si misurano nella loro quotidiana 'mission impossible'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A Milano serve un piano per aumentare i parcheggi, dal comune solo annunci"

MilanoToday è in caricamento