rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

I Radicali: "Dopo la sentenza di Avezzano, cannabis terapeutica gratis anche in Lombardia"

Cannabis gratis, a scopo terapeutico, anche nella nostra Regione. È la proposta di Lorenzo Lipparini, Comitato nazionale di Radicali italiani, candidato della Lista Bonino Pannella in Lombardia. E sabato 13, alla Casa della Cultura, un seminario sull'auto coltivazione della marijuana

“Per la prima volta in Italia un giudice di Avezzano ha autorizzato la somministrazione gratuita di un farmaco a base di cannabis ad un paziente malato di sclerosi multipla, che avrebbe grande giovamento dal farmaco (prodotto all’estero) ma i cui costi sono per lui proibitivi”. Esordisce così Lorenzo Lipparini, del Comitato nazionale di Radicali italiani e candidato della Lista Bonino Pannella alla Regione Lombardia.

La sua proposta è quella di impiegare la cannabis gratuitamente a scopo terapeutico. “Da anni, come radicali, ci battiamo per il riconoscimento delle proprietà terapeutiche della Cannabis” continua Lipparini.
  L’auto coltivazione renderebbe disponibile a malati e non solo il principio attivo  

Poi cita il precedente, che spianerebbe la strada ad un eventuale impiego della sostanza in alcune terapie: “In Lombardia, nel 2002, il Consiglio regionale ha approvato la nostra mozione che chiedeva a Governo e Parlamento di regolamentare l'uso medico della canapa indiana e dei suoi derivati. Oggi siamo pronti a rilanciare questo impegno”.

La lista Bonino -Pannella, per dimostrare che sul tema fa sul serio, ha organizzato un seminario per l’auto coltivazione di Cannabis. L'appuntamento è per sabato 13 febbraio, alle 16, alla Casa della Cultura a Milano. “L’auto coltivazione – conclude Lipparini - renderebbe disponibile a malati e non solo il principio attivo che oggi viene comprato a caro prezzo all’estero o prodotto, con immensi guadagni, dalla criminalità organizzata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Radicali: "Dopo la sentenza di Avezzano, cannabis terapeutica gratis anche in Lombardia"

MilanoToday è in caricamento