rotate-mobile
Politica

"Pgt irregolare": e l'opposizione ricorre al Tar

Come annunciato, subito dopo il voto dell'aula, 14 consiglieri comunali del centrosinistra hanno presentato un ricorso al Tar contro il piano di governo del territorio di Milano, il documento urbanistico che sostituirà il piano regolatore

Come annunciato il 4 febbraio scorso, subito dopo il voto dell'aula, 14 consiglieri comunali del centrosinistra hanno presentato un ricorso al Tar contro il piano di governo del territorio di Milano, il documento urbanistico che sostituirà il piano regolatore, contestando le modalità con cui le 4765 osservazioni presentate dai cittadini sono state accorpate in 8 macro-gruppi tematici anziché essere votate una a una.

"L'approvazione [del pgt] - si legge nel atto di impugnazione messo a punto da un team di avvocati guidati da Stefano Nespor - è stata ottenuta con un procedimento che ha leso il diritto-dovere [dei consiglieri comunali] di decidere sulle osservazioni al pgt". "Questa non è un'iniziativa che vuole bloccare la città - ha osservato il democratico Pierfrancesco Majorino - ma vuole permettere al consiglio di rifare in modo legittimo l'ultimo miglio, tenendo conto anche delle osservazioni dei cittadini".

I consiglieri di opposizione hanno contestato la decisione della Giunta Moratti di contingentare i tempi per l'approvazione, visto che, alla luce di una sentenza del Tar lombardo dello scorso dicembre, il termine del 14 febbraio per il via libera dell'aula non sarebbe stato affatto tassativo, mentre sarebbe stato obbligatorio l'esame puntuale di tutte le osservazioni, a meno che non fossero di identico contenuto. Nel presentare il ricorso i rappresentanti del centrosinistra hanno anche lamentato il fatto che la Giunta, a due mesi dal voto del consiglio, non abbia ancora pubblicato il piano di governo del territorio.

"Questo è il sintomo della paura - ha attaccato Basilio Rizzo della Lista Fo - che si appalesi nella città una diffusa contrarietà anche da parte di tante associazioni e di tanti cittadini che non potrà emergere finché il documento non sarà stato pubblicato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pgt irregolare": e l'opposizione ricorre al Tar

MilanoToday è in caricamento